In 10 anni aiutiamo le aziende a raggiungere i loro obiettivi finanziari e di branding. Onum è un'agenzia SEO basata sui valori dedicata.

CONTATTI
Servizi di traduzione USA Servizio di traduzione di siti web

Motivi per cui una cattiva traduzione non è sempre colpa del traduttore

Nel campo della traduzione, rendere il testo in un'altra lingua da una lingua di origine è molto più che sostituire le parole. Mettere insieme lo stile, il flusso, il tono e il tenore del materiale insieme definisce quella che dovrebbe essere una traduzione perfetta. Al contrario, anche un software avanzato, qualunque cosa accada, è più incline a errori nell'output finale perché le macchine sono progettate in quanto tali da seguire una serie di codici e regole mentre la traduzione umana tende a una consegna meno errori quando si tratta di qualità, è la migliore. Tuttavia, questo significa che i clienti sono sempre soddisfatti dei risultati di tutti i traduttori umani? Pensa al seguente scenario.

Un proprietario di un negozio Shopify che vuole ottenere un pubblico più ampio decide di assumere un traduttore professionista per il lavoro di traduzione del suo blog. Questo perché vuole aggiungere una nuova lingua e vuole assicurarsi di ottenere un ordine di risultati migliore rispetto a una traduzione automatica. Accettando il lavoro, il traduttore lavora diligentemente e assiduamente mette in tutto ciò che poteva. Contrariamente alle sue aspettative, il proprietario del negozio è rimasto piuttosto deluso dall'output. Quindi decide di far gestire il lavoro a un'altra persona. Ancora una volta, rimase deluso poiché il traduttore successivo aveva linee di errore simili a come il traduttore originale.

Mai stato in una situazione simile prima? Se sì, allora devi leggere questo articolo perché è solo per te!

Cos'è una cattiva traduzione?

Una cattiva traduzione è qualsiasi traduzione che non presenti parti o tutto il testo di origine abbastanza bene nella lingua di destinazione nel modo in cui dovrebbe essere. Ciò può portare a una traduzione errata o a trasmettere idee e messaggi giusti in modo sbagliato. Una traduzione che rende difficile per i lettori di entrambe le lingue rilevare o discernere quale sia la fonte o la traduzione è, al contrario, una buona traduzione. Si noti che è molto probabile che una traduzione non contenga un minimo di errore e sia comunque cattiva. Una cattiva traduzione dei tuoi prodotti e servizi equivale a un cattivo affare.

La sostituzione di un traduttore umano esistente non significa che una forma standardizzata di traduzione sarà mantenuta e sostenuta nei lavori successivi svolti da altri.

Pertanto, in questo blog, imparerai a conoscere un elenco di 3 elementi essenziali. Questi elementi, se e quando attentamente considerati, aiuteranno a mitigare ogni possibilità di rovinare la tua traduzione. Questi sono i seguenti:

Elemento uno (1): orienta il traduttore sulla tua attività; trasferimento di conoscenza

Chiedere a un costruttore di costruire la tua casa da zero per te senza consegnargli i progetti architettonici e la descrizione sarà devastante.

Allo stesso modo, se ti aspetti che un traduttore ti dia un risultato della sua riserva di immaginazione senza informazioni chiare sulla tua attività, porterà a un lavoro di traduzione disastroso e disordinato.

Dovresti avvalerti delle informazioni del traduttore sulle tue proposte di vendita uniche (USP), sul tuo modello di business, sui tuoi obiettivi, sul tuo pubblico di destinazione e su altri fattori cruciali a cui ti stai aggrappando. Altrimenti saresti scioccato da ciò che offre perché non ha magie da eseguire. Un traduttore umano è come un operaio con gli strumenti necessari, ma ha bisogno di chiarimenti sul tipo di servizio che vuoi che renda. Accumulare descrizioni vitali e informazioni sulla tua attività dal traduttore farà più male che bene.

I traduttori umani fanno meglio quando fornisci loro tutti i dettagli necessari della tua attività. Ogni volta che cerchi di assumere un traduttore la prossima volta, non trattenere dettagli importanti e minuti da lui. Fornire il risultato desiderato dal traduttore dipende dalla sua conoscenza dei tuoi obiettivi e visioni principali.

Elemento due (2): trasmettere le cose da fare e da non fare dalla prospettiva della località

Un traduttore professionista dovrebbe essere esperto nella lingua di partenza così come nella lingua di destinazione. È interessante notare che, anche con questo, potrebbe non essere un esperto quando si tratta della conoscenza del background strutturale, culturale e ambientale che potrebbe avere a che fare con l'uso di ciascuna delle lingue. Se è così, a volte, i lettori locali di tali materiali tradotti potrebbero spaventarsi e probabilmente offendersi quando incontrano il modo e il modo in cui il traduttore interpreta o denota determinate parole, frasi o espressioni. Spesso la traduzione o la rappresentazione imprecisa di determinati termini diventa una questione controversa tra persone con opinioni diverse e non condividono la stessa cultura o tradizione.

Per esemplificare ulteriormente, lo stile di lingua inglese degli americani è diverso da quello degli inglesi. In America, "Vacanza" non è la stessa cosa di "vacanza" e "appartamenti" non è la stessa cosa di "appartamenti". Pertanto, dovresti lasciare che il tuo pubblico diventi più chiaro al traduttore e identificare le cose da fare e da non fare in lingua inglese perché gli americani parlano in modo diverso. Questo dovrebbe essere fatto anche se la lingua di partenza consente di scambiare tali parole senza cambiare il suo significato originale. Ciò sottolinea il fatto che, anche se la maggior parte delle volte, le parole equivalenti possono essere trovate nella lingua di destinazione, queste potrebbero non avere il significato esatto, trasmettere la giusta intenzione o produrre il giusto impatto per trasmettere il messaggio previsto del proprietario dell'azienda.

Le linee guida iniziali dovrebbero essere fornite al traduttore in modo che possa gestire efficacemente il suo lavoro e ottenere un risultato migliore tenendo presente le sensibilità religiose o culturali del pubblico.

Elemento tre (3): informa il traduttore in anticipo se desideri una traduzione parola per parola

Una traduzione parola per parola, nota anche come traduzione letterale, è il rendering del testo dalla lingua di origine alla lingua di destinazione senza tenere in considerazione il "senso" del testo di origine. Ciò significa che la lingua di partenza viene tradotta letteralmente senza dover pensare di trasmetterne le idee corrette. L'immagine sotto mostra un esempio di come verrà resa la frase "Come stai" in inglese, parola per parola in francese. In questo esempio, scoprirai che l'output non è lo stesso di come è stato utilizzato nella lingua di destinazione; Come va

Una traduzione parola per parola non è sempre la migliore. Ad esempio, la traduzione di un idioma parola per parola può rendere le parole della lingua di origine separatamente, ma potrebbe non riuscire a trasmettere il vero significato di tale idioma in un senso completo.

Sebbene di solito non sia il massimo, tuttavia quando si tratta di tradurre materiali tecnici, articoli accademici, testi scientifici o legali, è principalmente raccomandato. Il motivo è che tali materiali richiedono una stretta conformità e allineamento con il testo di origine senza alcuna deviazione dall'aggiunta o dalla sottrazione di qualcosa dal testo originale.

Questo non è il caso quando si traducono blog, pagine web e altri contenuti digitali inclini al mercato. Mentre la traduzione potrebbe non essere al cento per cento (100%) letterale, di solito è meglio trasmettere parole, frasi ed espressioni in modo più conversazionale. ConveyThis, il traduttore di siti Web offre una traduzione di grande qualità con la possibilità di traduzione professionale da parte di un traduttore umano.

Ricorda che oggi siamo nel mondo degli affari, ci sono diversi tipi di prodotti e servizi. Nomi di marca, marchi di fabbrica e motto sono tutto ciò che si vede in giro. I fattori tradizionali e il background culturale determinano questi concetti a causa del fatto che questi prodotti e servizi sono socialmente e culturalmente motivati. Si rivolgono al pubblico di una cultura specifica. Quindi, i potenziali clienti dell'azienda e i valori, le tradizioni, i costumi, le credenze religiose, i principi morali, i sistemi sociali e politici e così via del pubblico tendono ad avere influenza su ciò che viene venduto.

Alcune aziende, spesso volte, per motivi diversi, hanno preferito una traduzione che fosse strettamente allineata al testo originale. In tal caso, l'imprenditore deve informare il traduttore prima della sua scelta. Altrimenti, il traduttore può decidere di rendere i testi nel tono e nel modo che ritiene sia giusto e migliore per trasmettere le idee nel materiale di partenza.

A questo punto, se vogliamo riassumere ciò che è stato discusso finora, un traduttore può fornire un lavoro di traduzione scadente se gli viene negato l'accesso alle informazioni necessarie, nonché il corretto orientamento per quanto riguarda la tua visione, il pubblico di destinazione, l'ambito dell'attività e obiettivi dichiarati perché la corretta interpretazione e rappresentazione dei tuoi nomi di marca, marchi di fabbrica e motto dal testo e dalla cultura di origine all'altra lingua che mirano a un pubblico in quell'altra cultura parlerà molto del tuo marchio.

È anche consigliabile avere qualcuno con una conoscenza preliminare di come sono la tua attività e il suo settore per gestire il tuo lavoro di traduzione per te perché questo avrà sicuramente un impatto serio su ciò che deve essere consegnato, ad esempio potresti dover aggiungere che avendo esperienza nel settore la traduzione correlata è un prerequisito per il lavoro. Quindi, la prossima volta che un traduttore ti consegna un lavoro scadente, controlla se hai provato ad applicare i tre (3) elementi indicati in questo articolo prima di incolpare il traduttore perché una cattiva traduzione non è sempre colpa del traduttore.

Autore

Kavita ramgahan

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *