Cosa aspettarsi dalle festività natalizie di quest'anno nell'e-commerce globale

Cosa aspettarsi dalle festività natalizie di quest'anno nell'e-commerce globale: approfondimenti e strategie con ConveyThis per massimizzare le vendite.
Trasmetti questa demo
Trasmetti questa demo
conveythis

Che anno è stato il 2023 finora! Quest'anno si è rivelato tumultuoso e volentieri l'anno sta volgendo al termine. Gli imprenditori globali di e-commerce sono particolarmente più felici di chiunque altro. Il motivo della loro gioia va oltre le ondate pandemiche globali, perché i mesi di novembre e dicembre erano mesi di maggiore attività di vendita.

Pertanto in questo articolo discuteremo, con l'uso di dati essenziali e statistiche appropriate, alcune delle date importanti del 2023 che le aziende di e-commerce internazionali possono aspettarsi per ottenere di più da loro.

Alcune delle vacanze che sono già passate o quasi sono finite:

L'Amazon Prime Day di solito cade ogni anno a luglio, ma quest'anno è tra il 13 e il 14 ottobre 2023 a causa della pandemia globale. Si prevedeva che entro il primo giorno del 2020 Amazon avrebbe registrato un aumento delle vendite di circa il 43% rispetto all'anno precedente. Questa non è solo una buona notizia o una bella opportunità per Amazon, ma anche per altri poiché Amazon ha aumentato il proprio supporto per le piccole imprese.

2. Il Singles 'day , noto come il più grande evento di vendita su Internet in tutto il mondo, è stato fondato da alcuni studenti universitari cinesi l'undicesimo giorno dell'undicesimo mese dell'anno. È interessante sapere che la maggior parte dei clienti cinesi preferisce acquistare prodotti all'estero e questo è un bonus per le attività di e-commerce che estendono i loro tentacoli al mercato cinese. Questo perché circa il 60% degli acquirenti di prodotti dalla Cina ritiene che i prodotti ottenuti da supervisori siano di qualità superiore, specialmente quando provengono da un marchio rispettabile.

Qual è un vantaggio della giornata sul marketing e-commerce? Nel giro di sole 24 ore, l’11 novembre 2015, Alibaba ha generato un fatturato online di circa 14 miliardi di dollari. Questo è stato così spettacolare che è stato registrato nel libro del Guinness dei primati come il più alto mai registrato in un periodo di 24 ore.

Se è vero che la festività non è popolare in occidente, anche i brand occidentali possono sfruttare questa opportunità ma devono fare attenzione nel gestire la localizzazione dei loro contenuti in linea con il mercato locale a cui si rivolgono. Se un marchio occidentale, ad esempio britannico, decide di sostenere, pubblicizzare o celebrare quella data per attirare l’attenzione di potenziali clienti dal settore cinese, ciò potrebbe essere visto come un’insensibilità poiché quello stesso giorno cade nel giorno in cui la società britannica ricorda quelli colpiti dalla Prima Guerra Mondiale.

Ora, parliamo di altre due (2) festività per le quali puoi ancora prepararti con largo anticipo per ottenere di più da esse.

3. Black Friday , un evento di shopping globale che cade il 27 novembre. La verità è che è difficile ignorare o dire che non hai mai sentito parlare dei saldi del Black Friday prima. Anni prima del 2020, ciò che normalmente accade durante il Black Friday è una folla di clienti e la lotta per i prodotti in luoghi fisici come Best Buy, Target e Walmart, ecc. Tuttavia, a causa degli eventi drammatici di quest'anno, questi negozi hanno deciso di chiudere il loro negozio fisico durante il periodo del Ringraziamento che precede il giorno del Black Friday. Ciò indica che la maggior parte delle vendite che verranno effettuate avverrà online.

Andare online completamente quest'anno non dovrebbe essere un problema dal momento che dal 2016 c'è stato un aumento dell'uso delle piattaforme online per le vendite del Black Friday. Sebbene più americani facciano acquisti durante il Ringraziamento e il Black Friday, tuttavia i paesi di tutto il mondo oggi hanno adottato il concetto di Black Friday soprattutto con l'influenza del grande commercio come Walmart che ha tentacoli in tutto il mondo.

Per esemplificare questo, nel paese dell’Argentina, c’è stato un aumento di circa il 376% nelle vendite del Black Friday, in più rispetto agli ultimi cinque anni. Inoltre, secondo uno studio di Google Data, il Sud Africa è al primo posto tra i paesi in cui vengono effettuate quest'anno le ricerche del Black Friday.

È vero che la maggior parte di coloro che spendono proviene dagli Stati Uniti, ma quelli che spendono di più provengono da luoghi come gli Emirati Arabi Uniti, il Regno Unito, il Canada e l'Irlanda. Rispetto alle vendite in altri giorni oltre al Black Friday, il Sudafrica ha registrato un aumento di circa il 1952%, il Regno Unito ha registrato un aumento di circa il 1708% e anche la Nigeria ha registrato un aumento delle vendite di circa il 1331%.

Senza titolo 3

4. Un'altra festività è il Cyber Monday che cade il 30 novembre. Fondato da Shop.org nell'anno 2005, è il lunedì (altrimenti noto come blue Monday) che segue il Giorno del Ringraziamento.

Il motivo del Cyber Monday può essere ricondotto al fatto che alcune persone sono disposte a fare acquisti come risultato di ciò che hanno visto durante il fine settimana prima di quel lunedì, ma hanno esitato a causa della grande folla che si è formata il Giorno del Ringraziamento e il Black Friday e Bisogna aspettare per acquistare tali prodotti il lunedì dopo il fine settimana ora non più fisicamente ma online comodamente dai propri uffici.

Con il nome di Cyber Monday, puoi capire rapidamente perché si basa principalmente sulle ultime tecnologie, sistemi elettronici e giochi. E ricorda che nel colpo della pandemia il gioco online era all'ordine del giorno.

Secondo Startup Genome , le aziende basate sui giochi sono tra il numero limitato di aziende che usciranno meglio dalla pandemia poiché vedranno un aumento del 10% o più delle loro entrate.

Il grande commercio come Amazon ha beneficiato di questo lunedì blu. In effetti, il Cyber Monday è il più grande giorno di shopping online nella storia degli Stati Uniti perché ha aiutato i rivenditori a raggiungere oltre $ 9 miliardi . E si prevede che entro quest'anno le vendite del Cyber Monday raggiungeranno un picco di 10 miliardi di dollari .

Il Cyber Monday è ormai andato oltre una questione statunitense. Ora viene riconosciuta come vacanza dello shopping in altre parti del mondo per via dell'adozione. Alcuni dei paesi sono Regno Unito, Colombia, Francia, Canada, Australia e Giappone. Vedete che è una strada meravigliosa per le aziende di e-commerce per estendere la loro portata in nuovi mercati e quindi ottenere maggiori entrate.

Ora approfondiamo i suggerimenti che puoi applicare per prepararti per queste festività natalizie.

Suggerimento 1: prevedi una straordinaria esperienza utente: maggiori opportunità comportano maggiori responsabilità, soprattutto quando hai con te diversi concorrenti sul mercato. Ecco perché devi intensificare le tue strategie. Ad esempio, più che mai, i clienti sono desiderosi di acquistare online senza stress. Ma per poter offrire a questi clienti un'esperienza utente così piacevole, devi lavorare sulla personalizzazione. In questo modo sembrerà che tu stia parlando direttamente con i tuoi clienti.

Perchè questo? Instapage ha notato che quando hai una home page personalizzata c'è la tendenza che l'85% dei consumatori comprerà da te e che quando hai un carrello della spesa personalizzato, puoi aspettarti che il 92% degli acquirenti online venga influenzato. Pertanto, è consigliabile concentrarsi maggiormente sulla fornitura di un'esperienza utente unica e superba per ciascuno dei tuoi clienti.

Inoltre, tieni presente che ci sono vari metodi di pagamento che possono essere utilizzati. Molti prodotti vengono abbandonati nel carrello perché le modalità di pagamento non sono favorevoli ai clienti. Per illustrare ciò, l'Italia preferisce fare acquisti con portafogli digitali come PayPal, gli acquirenti di prodotti nel Regno Unito preferiscono le carte di debito e gli acquirenti online canadesi hanno optato per le carte di credito.

Un’altra cosa vitale che dovresti considerare è anche l’infrastruttura del tuo sito web. Ricorda che il tuo sito web sarà inondato di molto traffico durante le vacanze. Il tuo sito web dovrebbe essere versatile e abbastanza forte da sopportare il carico di traffico in arrivo, altrimenti si bloccherà lungo il percorso. Prova, prova e riprova prima che le festività natalizie ti colgano impreparato.

Suggerimento 2: studia e comprendi il comportamento dei tuoi clienti: con il tempo, i caratteri e il comportamento cambiano. Ad esempio, la pandemia di Coronavirus ha cambiato il comportamento dei clienti. Il fatto che le persone siano rimaste bloccate, provino a praticare l'allontanamento sociale e combattere la recessione economica sono fattori sufficienti per cambiare l'orientamento dei clienti.

Il problema principale con le vendite in questa era di pandemia è il ritardo nella spedizione e nella consegna. È diventato più difficile rispettare le date di consegna. Tuttavia, puoi comunque assicurarti che i clienti siano soddisfatti. Indipendentemente dal tempo necessario per la consegna, assicurati di garantire che i tuoi clienti riceveranno i loro prodotti e quando li riceveranno. Tienili aggiornati man mano che procedono.

Inoltre, il fatto che le persone siano alle prese con gli effetti finanziari della pandemia spinge sempre più persone a voler essere consapevoli delle proprie spese. Come attirerai questi clienti ritirati? Un modo per farlo è attraverso l'offerta di coupon e promozioni. Quando i consumatori vedono questa opportunità, presumeranno di aver ottenuto un grande vantaggio. Si ritiene che i codici coupon e le promozioni siano il principale motore dell'acquisto delle vacanze.

Suggerimento 3: preparati per i clienti internazionali: chiunque può acquistare da qualsiasi parte del mondo a causa dell'avvento dell'e-commerce. Ma bisogna stare attenti perché persone di luoghi diversi verranno spostate per fare acquisti solo se potranno relazionarsi con i tuoi contenuti. È qui che entra in gioco la traduzione e la localizzazione. La traduzione si prende cura della lingua mentre la localizzazione si prende cura di altre sfumature culturali perché ti aiuterà ad adattare il tuo prodotto a un pubblico mirato. Ad esempio, una vacanza in un luogo potrebbe non essere in un altro luogo.

È molto probabile che i clienti acquistino da siti Web che trovano familiari. Ciò è evidente da ciò che ha studiato LISA. La Localization Industry Standard Association scopre che se si spende 1 euro per la localizzazione, si tende a ottenere un ritorno di 25 euro.

Bene, potresti pensare alle sfide che derivano dall'avere un piano multilingue. Ti assicuriamo che ConveyThis si prenderà cura di tutto per te senza stress e ora è il momento migliore per farlo prima dell'arrivo delle vacanze.

Infine, nel nostro mondo digitale oggi non ci sono più confini che fungono da ostacolo tra clienti e negozi. Ecco perché è importante essere ben informati e ben consapevoli delle popolari festività internazionali dell'e-commerce in modo da poter godere dei vantaggi che derivano dall'aumento delle vendite in tutto il mondo. In modo che le aziende che hanno una forte presenza online possano e saranno sempre in vantaggio rispetto ad altre che non sono presenti online.

Inizi a costruire il tuo aspetto multilingue oggi in modo che i tuoi clienti e i potenziali consumatori possano vivere un'esperienza piacevole relazionandosi con i tuoi prodotti.

Per iniziare il processo, dovresti provarlo ConveyThis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*