In 10 anni aiutiamo le aziende a raggiungere i loro obiettivi finanziari e di branding. Onum è un'agenzia SEO basata sui valori dedicata.

CONTATTI
Prestazioni del sito web

I modi migliori per monitorare WordPress di attività

Allo stesso modo in cui devi avere una conoscenza completa e il controllo della tua proprietà, devi anche essere ben informato su eventuali cambiamenti di attività nella tua proprietà WordPress blog.  Non essere troppo sospettosi al riguardo, ma il monitoraggio dei cambiamenti è necessario principalmente per scopi di sicurezza, specialmente in Internet che è sommerso da individui senza scrupoli. Le attività di monitoraggio servono anche come base per il miglioramento in quanto consentono di individuare punti deboli o problemi che potrebbero richiedere il debug per l'obiettivo generale di mantenere l'integrità dei contenuti o fornire supporto ai membri e agli spettatori. Ma come conduciamo esattamente il monitor?  Ecco i semplici modi per farlo.

Installa e attiva il registro delle attività

Come la maggior parte delle altre funzionalità e caratteristiche WordPress, la funzione di monitoraggio è fornito anche da un plugin. Pertanto, il primo passo per raggiungere questo obiettivo è Installazione e attivazione di un plug-in di monitoraggio delle attività spesso gratuito e accessibile nella directory WordPress.org tramite la dashboard. Una volta che hai scaricato, è necessario configurare il plugin che di solito raggiunto attraverso un configurazione guidata o impostazioni. L'impostazione della configurazione includeva giorni di archiviazione delle modifiche e inviare notifiche via e-mail per le modifiche, tra molti altri. una volta hai attivato e configurato il plugin, ora inizi a visualizzare il tuo Activity Log e monitorare le modifiche che si verificano nel blog WordPress Account.

I migliori plugin per monitorare l'attività di Word Press

Poiché il modo migliore per monitorare l'attività di Word Press è utilizzare i plug-in, le funzionalità ei servizi del plug-in determineranno essenzialmente quanto possono essere disordinate o limitate le attività di monitoraggio. In linea con questo, abbiamo incluso anche i migliori plugin che puoi utilizzare per monitorare i registri delle attività oltre a brevi descrizioni delle loro caratteristiche vantaggiose.

Registro di controllo della sicurezza WP. Non puoi sbagliare nell'usare questo plugin per il monitoraggio delle attività con oltre 70.000 utenti in tutto il mondo. Oltre ad essere facile da usare, questo plugin si concentra sull'aspetto della sicurezza delle attività di monitoraggio. La sua versione premium ti dà accesso a importanti aspetti di sicurezza come la gestione delle sessioni utente, nonché funzionalità aggiuntive come le funzioni di ricerca, la generazione di rapporti e la capacità di memorizzare i dati in un database esterno per prevenire la riduzione della velocità.

Storia semplice. Oltre a fornire la funzione di base del monitoraggio dei plug-in, questo ha la caratteristica unica di consentire di confrontare le differenze tra due versioni di un singolo post. Supporta anche altri plug-in coinvolti nel cambio utente e nella limitazione dei tentativi di accesso, nonché nel download di feed RSS.

Flusso. Questo tipico WordPress Plug-in di monitoraggio che fornisce il monitoraggio delle attività per altri plug-in importanti come Easy Digital Downloads, user switching, JetPack e Gravity Forms è l'ideale per le persone che gestiscono e monitorano numerosi siti.

Quali cambiamenti dovresti monitorare?

Uno modo per monitorare al meglio i cambiamenti WordPress attività è sapere quali tipi di modifiche che dovresti concentrarti sul monitoraggio.  In cima all'elenco degli elementi da monitorare sono le modifiche nel contenuto.  Più in particolare, ciò si riferisce all'effettiva post nel sito, perché le informazioni sono principalmente lo scopo di un blog su in primo luogo.  In secondo luogo, accedere tenta e rimuove gli utenti perché è necessario sapere chi utilizza e visualizza il tuo blog. Infine, è necessario monitorare eventuali modifiche con il tema o i plug-in che si verifica senza il vostro permesso perché, in primo luogo, questa è una minaccia per la tua sicurezza e privacy.

Autore

Alex Buran

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *